Parnassius apollo
30 giugno 2017

Parnassius apollo, la regina della montagna

La Parnassius apollo (Linnaeus, 1758) è considerata, non a torto, la regina delle montagna.

La bellezza di questo lepidottero è evidente e visibile a tutti grazie alla sua bellissima livrea caratterizzata da sgargianti spot colorati  ma allo stesso tempo delicata con il suo bianco candido.

Questa farfalla si trova in aree piuttosto localizzate e soprattutto in alta quota, generalmente a partire dai 1000mt slm.

L’esemplare che vedete fotografato è stato rinvenuto a circa 1900mt slm in centro Italia.

Lo scorso anno trovare una Parnassius apollo ha richiesto due viaggi di circa 200km con sveglia a notte fonda, in modo da essere sul campo all’alba per avere il tempo di cercare i soggetti e fotografarli con relativa calma.

In questa stagione invece il primo viaggio è stato fortunato poiché con i miei amici abbiamo trovato abbondanza di soggetti con largo anticipo rispetto allo scorso anno, forse a causa del fatto che il mese di giugno è stato molto caldo ed ha accelerato il passaggio delle farfalle allo stadio adulto.

L’esemplare che vedete in foto è stato fotografato in luce naturale nei rari momenti di calma del vento che quella mattina era piuttosto fastidioso: come sapete il vento è acerrimo nemico di chi scatta macrofotografie o close up!

Il risultato è stato molto soddisfacente, soprattutto perché fotografare una Parnassius apollo ad ali aperte significa nel 99% dei casi avere una bellissima stampa da appendere alle pareti di casa! 🙂

 

 

RECENT POSTS